Castro

-5 E caldaia in tilt, sospese lezioni

Disagi questa mattina per gli studenti dell'istituto superiore Secco Suardo di Bergamo, rimasti al freddo (la temperatura era di meno 5 gradi nelle classi) a causa di un guasto alla caldaia. Il blocco è stato segnalato dal personale in servizio nell'istituto di via Angelo Mai e sul posto è intervenuta l'impresa di manutenzione. "La caldaia era bloccata a causa del gelo ed è stata ripristinata - spiega il dirigente, Luciano Mastrorocco -: i ragazzi sono stati raccolti nell'atrio e nell' auditorium, ma non è stato necessario chiudere la scuola: la caldaia è ripresa e si sta solo monitorando la temperatura". Alle 10 le temperature sono tornate a livelli accettabili e i ragazzi sono tornati nelle classi. Molti studenti erano però già tornati a casa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie